Il mio mondo di libri...

Sono stata a Macondo la prima volta quando avevo 13 anni a fianco del colonello Aureliano Buendia mentre suo padre gli faceva scoprire il ghiaccio, sono stata una serva accanto a Eva Luna, ho vissuto l'uccisione di Santiago Nasar,ho amato ai tempi del colera, eseguito autopsie al fianco di Kay Scarpetta mangiato le madeleine di Proust, ingoiato la punteggiatura con Joyce, amato, odiato, respirato i miei libri, ho vissuto qui e altrove........Non potrei vivere altrimenti senza una storia che mi allieti il sonno, senza l'odore della carta appena stampata, senza la gioia che mi assale quando trovo un libro in cui entrare.........E allo stesso tempo vivo davvero, non fraintendere, ma ho qualcosa in piu nella mia borsa, sul mio comodino, nella mia anima....

sabato, dicembre 13, 2008

Nel catalogo c'è tutto - Francesco Gungui

Immagine di Nel catalogo c'è tutto

Eccomi, dopo che il mio "fedele" pc mi ha mollata senza preavviso e senza speranze, dopo che la tecnologia che mi circonda mi si è rivoltata contro! Eccomi!Torno vittoriosa!!! e torno con gli arretrati da smaltire, quindi poggio esultante questo libretto sulla scrivania e inizio a picchiettare sui tasti...

Avete bisogno delle istruzioni per l'uso per :

1.trovare un lavoro il meno precario possibile?

2.Affrontare un colloquio per il suddetto lavoro?

3.Cucinare una veloce cenetta?

4.Pulire il bagno?

5.Trovare una casa?

6.Raccattare i mobili per la casa di cui al punto 4?

7. Varie ed eventuali?

Si fa leggere veloce come un fulmine lasciando l'eco di qualche risata strappata tra le pagine, non è un romanzo, non è una guida, è un po' di tutto ciò ma si fa leggere e serve a staccare la spina e a vedere i propri casini con un pizzico di ironia!!!

Buona lettura

1 commento:

  1. Mi hai convinto!!!Appena lo trovo lo prendo!!!

    RispondiElimina